Nuove regole per la Certificazione Energetica in Toscana dal 1 gennaio 2017


La nuova Legge Regionale

Legge Regionale 85/2016 –  disposizioni per l’esercizio delle funzioni regionali in materia di uso razionale dell’energia. Modifiche alle leggi regionali 39/205, 87/2009 e 22/2015.

Dal primo gennaio 2017 la Regione riassumerà le competenze degli enti locali in materia di controlli di efficienza energetica.

Cosa cambia per la Certificazione Energetica?

CESSA L’OBBLIGO DEI DEPOSITO DELL’ATTESTATO DI PRESTAZIONE ENERGETICA AL COMUNE

Il nuovo articolo della legge regionale stabilisce che: “l’attestato di prestazione energetica è trasmesso attraverso il sistema informativo regionale sull’efficienza energetica”

Allo stato attuale gli Attestati di Prestazione Energetica dovranno essere trasmessi alla Regione Toscana con le nuove modalità indicate sul sito della Regione:

  • tramite il portale Apaci-Regione Toscana (modalità preferibile: fornisce al certificatore la protocollazione dell’APE), collegandosi al sito http://www.regione.toscana.it/apaci; per l’invio del documento a Regione Toscana, si deve selezionare come Ente destinatario – Regione Toscana Giunta.
  • o inviato, tramite una casella PEC, all’indirizzo di posta certificata della Regione: regionetoscana@postacert.toscana.it

Il mittente per sapere se la comunicazione è stata correttamente inviata e ricevuta, dovrà:

  • in caso di utilizzo del sistema Apaci: verificare su Apaci che la comunicazione sia nello stato “Ricevuta”;
  • in caso di utilizzo di PEC: essere in possesso della ricevuta di avvenuta consegna sulla propria casella PEC.

Apaci inoltre comunica al mittente anche il numero di protocollo che viene assegnato al documento inviato a Regione Toscana.

Solo nei casi di cui all’art. 149 della LR 65/2014 (Ultimazione lavori, Certificato di conformità, Certificato di abitabilità) copia dell’APE trasmesso in Regione dovrà essere allegata alle suddette attestazioni depositate in Comune.

La vigilanza sulla Certificazione Energetica è passata alla Regione. Rimane la vigilanza dei Comuni sulla completezza documentale delle pratiche edilizie.

Devi fare une certificazione energetica – o meglio – un Attestato di Prestazione Energetica per il tuo immobile? Contattaci scrivendo a info@ethicasrl.it oppure contatta direttamente il tecnico al 3478710468

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *